8 lassativi naturali per combattere la costipazione

La costipazione è un sintomo gastrointestinale che si verifica quando il nostro sistema digestivo non funziona correttamente.

È ciò che comunemente chiamiamo costipazione o costipazione quando qualcuno ha solo 2-3 movimenti intestinali a settimana. Se è qualcosa che causa dolore, il problema è ancora più grave.

Ma ci sono cose semplici che possono essere fatte su base giornaliera per evitare che ciò accada e riportare l'intestino alla normalità. Un esempio è quello di prendersi più cura del cibo optando per gli elementi che sono considerati lassativi naturali.


Visualizza un elenco di alimenti che hanno gli stessi effetti dei farmaci lassativi, non danneggiano il corpo e non necessitano di una prescrizione da consumare.

1. Acqua di cocco

Oltre ad essere rinfrescante, può ricostituire i minerali del corpo. Ecco perché è una bevanda consigliata per le stagioni calde. Tra le sue proprietà ci sono: elimina l'alcol in eccesso che si accumula nel corpo; aumenta il numero di piastrine e rafforza il sistema immunitario; pulisce il tratto urinario e funge da lubrificante nel corpo; Funziona come un lassativo che purifica il sangue.

Leggi anche: 10 modi semplici e pratici per migliorare la digestione


2. Aceto di mele

Le mele si distinguono tra gli altri frutti a causa della pectina, una sostanza che è responsabile della stimolazione dei tessuti nell'intestino. Ecco perché sono grandi per combattere la costipazione. Il consiglio è di aggiungere un cucchiaio di aceto di mele a ogni bevanda che ti piace. E anche mangiare mele, perché il loro contenuto di fibre fa funzionare il sistema digestivo.

3. Aloe Vera

Allo stato grezzo, l'aloe vera (o l'aloe vera) può agire come un potente lassativo perché contiene antrachinone, una sostanza che aumenta il contenuto di liquido nell'intestino e rimuove le particelle che si accumulano nel tratto digestivo. Sono sufficienti poche gocce in acqua o un'altra bevanda.

4. Chia e semi di lino

I semi di Chia hanno un alto contenuto di fibre che è eccellente per combattere la costipazione. E i semi di lino non solo forniscono omega-3, ma hanno anche acido alfa-linolenico, che aiuta a prevenire le malattie cardiovascolari ed elimina il grasso in eccesso. Quando si consumano questi due semi è importante bere molta acqua.


5. Caffè

Il caffè migliora la digestione e aiuta a combattere la costipazione. Ogni volta che si mangia un alimento, il corpo rilascia gli ormoni gastrina e colecistochinina, che sono responsabili del movimento intestinale. Con il caffè questi ormoni si moltiplicano, facendo uscire le feci dal corpo più velocemente.

6. Bicarbonato di sodio

È la sostanza responsabile di assicurare che l'aria circoli rapidamente attraverso il sistema digestivo. Riduce i crampi intestinali, i crampi allo stomaco e neutralizza l'acido, aiutando ad allentare le feci e liberando il colon. Il modo migliore per consumare la cottura è aggiungere un cucchiaio a un bicchiere di acqua calda. Mescolare e bere rapidamente, ripetendo il processo al mattino per 3 giorni.

Leggi anche: Abitudini che devi avere per evitare l'intestino bloccato

7. Prugne

Le prugne contengono una sostanza chiamata pectina, che funziona in modo simile alle fibre perché elimina il grasso in eccesso e il colesterolo. Mangiare prugne è un ottimo trucco per combattere la costipazione. Suggerimento: lasciare 3 prugne imbevute in un bicchiere d'acqua per tutta la notte e bere l'acqua al mattino a stomaco vuoto. Ripeti il ​​processo per 3 giorni.

8. Verdure

Si consiglia inoltre di mangiare verdure crude per combattere la costipazione, in particolare le verdure biologiche, che producono i migliori effetti in quanto sono ricchi di fibre e accelerano il metabolismo. Alcune delle migliori opzioni sono: aglio, cavolo, cipolle, barbabietole, broccoli, spinaci, asparagi, carciofo, tra gli altri. L'importo giornaliero raccomandato è di 5 porzioni.

Oltre a questi alimenti, ci sono altri atteggiamenti quotidiani che sono anche benefici per il funzionamento del corpo, come praticare almeno 30 minuti di esercizio (camminare, correre, ballare) e bere almeno due litri di acqua al giorno. È anche importante non forzare o fermare mai la defecazione.

Problemi di stitichezza? Seguite questi consigli a colazione (Dicembre 2022)


  • cibo
  • 1,230