Arredamento affascinante: tazze vescicali stilizzate si trasformano in vasi da fiori

Se ti piace decorare e ti piace creare oggetti personalizzati diversi, devi provare questa idea fai-da-te. Il suggerimento è quello di creare vasi da fiori usando cose che probabilmente hai a casa che costano poco se devi acquistarle.

Per fare questo fai-da-te, avrai solo bisogno di poche pentole o tazze (vetro o acrilico) delle dimensioni e del diametro che preferisci, oltre alle vesciche nei colori che preferisci e alle forbici. E, naturalmente, fiori per decorare i vasi, che possono essere artificiali o naturali.

Un dettaglio importante per il successo nel realizzare questo vaso diverso è la scelta della vescica giusta in base alle dimensioni della pentola o della tazza che userete. Per le tazze di larghezza normale, che era l'opzione di questo tutorial, sono state utilizzate vesciche al neon, numero 10 con 28 cm di diametro.


Se la dimensione della vescica non corrisponde alla dimensione del contenitore, potrebbe non essere possibile coprirlo con la vescica, poiché potrebbe strapparsi e / o diventare "sottile", lasciando la nave con una finitura di scarsa qualità. Quindi non aver paura, prova la vescica nel bicchiere prima di acquistare l'intero pacchetto.

Come rendere passo dopo passo il vaso decorato dalla vescica

Il primo passo nel processo è quello di tagliare le vesciche appena sotto la punta utilizzata per riempirle. Questo è essenziale per posizionare correttamente la vescica nella tazza. Un altro suggerimento è di allungare ampiamente la vescica per allacciarla prima di provare a metterla nella tazza. Controlla di seguito come devono essere tagliati.

Il secondo passo è il più importante: apri la bocca della vescica con le mani e posiziona il fondo del palloncino, la parte più larga, sul fondo del vaso o della tazza. Lascia il palloncino ben allungato sul fondo della pentola. Quindi sali sul palloncino fino a coprire almeno la bocca della pentola.


È essenziale aprire bene la bocca della vescica durante il posizionamento e non rilasciarla mentre si copre ancora la tazza. Dovrebbe essere rilasciato solo quando ha già coperto la parte superiore del vetro. Se fallisci al primo tentativo, non disperare. Riprova con grande pazienza e destrezza.

Fatto ciò, l'ultimo passo è decorare i vasi con i fiori di tua scelta. In questo tutorial, i fiori naturali sono stati collocati in colori delicati, che contrastano e creano un look unico per questo arredamento domestico. Vedi il risultato finale di seguito.

Che ne dici di provare questo fai-da-te e dirci come è stato il risultato? Lascia il tuo commento qui sotto e non dimenticare di condividere con i tuoi amici.

Con la collaborazione di Ana Paula Conte e Tatiane Rallo.

RICICLARE E RIUTILIZZARE OGGETTI VECCHI PER DECORARE LA CASA (Settembre 2020)


  • decorazione
  • 1,230