La dieta di Claudia Raia esclude latte e carne rossa

Nell'aria come la cattiva Lívia de Salve Jorge, Claudia Raia ha raccolto elogi da parte del pubblico, non solo per la sua recitazione, ma per l'ottima forma che mostra a 46 anni. Oltre a bruciare calorie con la danza, l'attrice ha anche attraversato un processo di educazione alimentare, che ha escluso latte e carne rossa dal menu. Ulteriori informazioni sulla dieta di Claudia Raia e vedere i suoi benefici e danni per il corpo:

Dieta del gruppo sanguigno

La dieta di Claudia Raia è stata raccomandata dal medico dell'attrice a causa delle sue emicranie costanti, non esclusivamente per la perdita di peso. La dieta dei gruppi sanguigni, come è noto, si basa su un gruppo di alimenti che vengono digeriti meglio o peggio da un determinato gruppo sanguigno.

Le persone che hanno il gruppo sanguigno A, come l'attrice, non digeriscono bene il lattosio e la carne rossa. Pertanto, questi gruppi alimentari lasciano residui nel corpo che si trasformano in tossine, causando problemi come l'emicrania.


L'organismo senza carne rossa

Secondo la nutrizionista Janaina Furtado, occorre prestare attenzione quando si esclude un cibo o un gruppo di alimenti dal menu giornaliero. Questa era una raccomandazione specifica per Claudia Raia, che aveva una consulenza medica e nutrizionale. Tuttavia, mi piace sottolineare che le diete dietetiche con restrizioni dietetiche non dovrebbero essere fatte, perché la privazione momentanea genererà risultati momentanei? ”, Spiega.

Pertanto, la raccomandazione è di includere la carne rossa nella dieta almeno due volte a settimana. "È noto che la digestione della carne rossa richiede più tempo e che il suo eccesso può causare problemi all'apparato digerente, ma è importante che ci sia consumo a causa degli importanti nutrienti in esso contenuti, come il ferro", afferma il nutrizionista.

Sempre secondo Janaina, contrariamente al mito popolare, la carne rossa stessa non ingrassa: "ciò che ti rende grasso è il modo in cui viene preparata", sottolinea. Tuttavia, buone opzioni per sostituirlo sono pollo o maiale. Le uova sono anche fonti di proteine, ma bisogna prenderle cura quando si consumano: "Raccomandiamo di non mangiare uova con carne, poiché entrambe sono fonti di colesterolo", spiega Janaina.


L'organismo privo di lattosio

Claudia Raia ha anche una dieta che esclude il lattosio dal cibo. Secondo il nutrizionista, il lattosio non provoca danni al corpo quando chi lo consuma non ha intolleranza. "Il lattosio, che è una proteina esclusiva del latte, non fornisce aumento di peso, quindi non è necessario che una persona che non abbia intolleranza per escludere il latte e i suoi derivati ​​del latte", insegna Janaina.

Una volta nel corpo, il lattosio fornisce energia alle cellule, aumenta l'assorbimento e l'utilizzo intestinale del calcio nel latte. "È considerato un danno per il corpo solo quando la persona ha intolleranza", dice.

Conosci la dieta completa dell'attrice

prima colazione

Un barattolo di yogurt magro, due cucchiai (farina d'avena), una tazza (cucchiaino) di frutta tritata (banana, fragola, papaia, mango), una frittata con un uovo intero e due albumi.


Merenda mattutina

Panino con due fette di pane integrale, una fetta di formaggio bianco e una fetta di petto di tacchino o una barretta di cereali e otto mandorle.

pranzo

Tre cucchiai di riso integrale, un cucchiaio di ceci cotti, un grosso filetto di pollo, broccoli al vapore, un grande piatto di insalata (foglie, cuore di palma, pomodorini, peperoncino, erbe) -doce).

Snack pomeridiano

Una banana non zuccherata + una tazza (caffè) di semi di zucca o girasole arrostiti o un barattolo di yogurt leggero con due cucchiai di mix di cereali.

cena

Una scodella di zuppa di cavolfiore (senza latte o burro), un filetto di salmone grigliato (120 g) con shimeji brasato.

cena

Gelatina leggera, un barattolo di yogurt leggero o una fetta di formaggio bianco con un cucchiaino di marmellata leggera.

DA ONDE A CLÁUDIA RAIA TIRA TANTA ENERGIA? (Novembre 2022)


  • Cibo, Diete
  • 1,230