Mappa del clitoride: suggerimenti per stimolare l'organo e avere ancora più piacere

Home> iStock

Il clitoride è una delle parti più sorprendenti del corpo femminile. Tutto perché questo piccolo organo ha il solo ed esclusivo scopo di piacere alle donne! Ha oltre 8.000 terminazioni nervose ed è questo che lo rende così sensibile al tatto.

Si scopre che il clitoride si trova in una regione protetta e localizzarlo non è un compito facile, che finisce per essere un motivo di lamentela, perché la sua stimolazione è uno dei principali responsabili per portare la donna all'orgasmo. Tu che hai dubbi su questo straordinario organo troverai qui la mappa della mia: dove si trova, curiosità che non conoscevi e, soprattutto, come raggiungere il piacere da solo o accompagnato!


Indice dei contenuti:

  • Dov'è?
  • Come stimolare
  • Dubbi e curiosità

Clitoride: Dov'è?

La posizione del clitoride è un argomento che solleva ancora dubbi. Il piccolo organo è appena sotto il pube e vicino a dove iniziano le grandi labbra. Non è facile da individuare poiché è protetto dalle grandi labbra. Appena sotto il clitoride c'è l'uretra? Da dove viene l'urina? e sotto l'uretra arriva la vagina.

La parte visibile misura circa 1 cm, ma la parte interna può raggiungere quasi 10 cm!


Leggi anche: Sesso tantrico: una pratica di connessione, intimità ed espansione

Come stimolare il clitoride da solo o accompagnato

Innanzitutto, è importante che tu sia rilassato e in un luogo di privacy. Quindi crea l'atmosfera e usa la tua immaginazione!

Usa le dita

Metti da parte tutti i pregiudizi e conosci il tuo corpo. Una forma di stimolazione diretta è usare le dita. Accarezza la vagina con movimenti verso l'alto, facendo piccoli cerchi per concentrarsi sul clitoride o cerchi più grandi per stimolare le altre parti della vagina, dove ci sono anche terminazioni nervose. Sempre con le mani, tocca leggermente la regione e scopri cosa ti dà piacere.


Usa la doccia del bagno

Esatto! Per le donne, la doccia del bagno ha un'altra utilità! Al momento del bagno, un momento tutto tuo, dirigere il getto d'acqua sulla vagina. La pressione dell'acqua che esce dalla doccia ti farà sentire piacevole!

Con un cuscino

Puoi anche usare un cuscino o un cuscino per raggiungere l'orgasmo! Inizia bloccando la porta della tua camera da letto per una completa privacy. Quindi prendi un cuscino grande e mettilo tra le gambe e fai movimenti di attrito avanti e indietro.

Collana di perline

La collana di perline non è solo un oggetto audace. Può anche essere usato per il tuo piacere, credimi! In ginocchio o in piedi, afferrare un'estremità della collana dalla parte anteriore e con l'altra mano afferrare l'altra estremità sotto in modo che sia tra le gambe. Tirare lentamente l'attacco avanti e indietro, facendolo scivolare giù per la vagina, le labbra vaginali e il clitoride. È importante disinfettare l'oggetto prima dell'uso.

Leggi anche: 10 verità che gli uomini devono conoscere sul sesso orale

Posizioni sessuali

Il tuo partner è anche un attore chiave nella stimolazione del clitoride! In effetti, è molto più facile per le donne raggiungere l'orgasmo attraverso la stimolazione del clitoride che con la penetrazione vaginale. Pertanto, la coppia dovrebbe prestare particolare attenzione a questo organo durante il sesso e scommettere su posizioni che consentano l'attrito dell'organo o l'accesso delle mani. Il classico papà e mamma? È una delle migliori posizioni per questo!

Sesso orale

Il sesso orale è uno dei modi migliori per far divertire una donna attraverso il clitoride. Pertanto, chiedi al tuo partner di stimolare la regione usando la bocca.

Giocattoli erotici

Da soli o accompagnati, i giocattoli erotici sono grandi facilitatori del piacere femminile. E sapevi che esistono specifici giocattoli sessuali per stimolare il clitoride? Uno dei più noti è l'anello vibrante del pene, che stimola la penetrazione del clitoride, aumentando il piacere.

La cosa più importante è mettere da parte la vergogna e creare intimità con il proprio corpo per sapere cosa ti dà più piacere!

8 domande e curiosità sul clitoride che non conoscevi

Dietro questo piccolo organo ci sono alcuni misteri che non puoi nemmeno immaginare!

Leggi anche: 12 fatti sul sesso di cui non dovresti mai sentirti male

1. Il clitoride non invecchia mai!

A differenza di altre parti del corpo che soffrono dell'azione del tempo, il clitoride rimane lì, sempre giovane! È l'unica parte che non invecchia mai, il che significa che sarà lì per portare piacere alla donna per la vita, sia in gioventù che in età migliore e matura: con la stessa abilità!

2. Il clitoride ha anche un'erezione

Pensavi che solo gli uomini avessero erezioni? Sappi che anche le donne lo fanno! Quando viene eccitato, la circolazione sanguigna nel sito aumenta, facendo gonfiare il clitoride e addirittura raddoppiare di dimensioni!

3. Il clitoride può diventare un pene

Negli interventi di conferma di genere, il clitoride può essere ingrandito attraverso ormoni e incisioni. Il tessuto della vagina e le grandi labbra sono anche usati per ricoprire e modellare quella che viene chiamata neopenide. Lo stesso può essere fatto al contrario, quando il glande del pene si riduce, dando origine a un clitoride.

4. Il clitoride ha dimensioni e forme diverse.

Proprio come la vagina femminile differisce l'una dall'altra, così fa il clitoride. Oltre il cambiamento fisico? Possono essere più grandi, più piccoli, più o meno visibili degli altri? Anche la sensibilità è diversa. Alcuni sono più sensibili mentre altri richiedono più stimoli.

5. È più grande di quanto pensi!

La parte visibile del clitoride è solo la punta dell'iceberg! Lei è la più piccola? e anche il più piacevole? ma la maggior parte si estende internamente dall'apertura vaginale al perineo.

6. Ha 8000 terminazioni nervose!

Proprio così hai appena letto! Proprio sulla punta del clitoride ci sono più di 8000 terminazioni nervose? il doppio dei nervi nel pene? e questo è precisamente ciò che rende questa parte del corpo così sensibile al tatto. Le sensazioni iniziate nel clitoride possono diffondersi in tutta la regione pelvica, colpendo circa 15.000 terminazioni nervose. Troppo, vero?

7. Il clitoride può essere esercitato!

Sapevi che se esercitato, il clitoride può garantire ancora più piacere? Una delle tecniche utilizzate per questo è il pompoarismo, che consiste nella contrazione e nel rilassamento dei muscoli vaginali. Gli studi indicano anche che le donne che camminano 20 minuti al giorno hanno maggiori probabilità di raggiungere l'orgasmo attraverso la stimolazione del clitoride. Non costa nulla da provare!

8. È lì solo per il tuo piacere!

Potresti esserti chiesto quale sia il clitoride, ma credimi, è lì solo per uno scopo: piacere alla donna. Questo è uno dei privilegi che solo le femmine hanno!

Incredibile come un organo così piccolo possa fare così tanto per le donne!

Dimentica i pregiudizi, conosci il tuo corpo e arrenditi ai momenti di piacere che puoi raggiungere con il tuo partner o da solo.

Come Farla Venire come una fontana in 60 secondi… (Agosto 2020)


  • sesso
  • 1,230