Come superarne uno

Pensi che il romanticismo stia andando benissimo, grazie. Ma improvvisamente mette fine alla relazione. Sì, può succedere a chiunque. Se prendessi il famoso 'culo a culo' potresti piangere lacrime e piangere, ma allora il modo è quello di raccogliere i frammenti, sollevare la testa e capovolgerli.

Va bene, uscire non è una cosa piacevole, ma la rottura di una relazione può essere un ottimo momento per cambiare la tua vita e la possibilità di fare tutto ciò che ami. Quindi il miglior consiglio su come superare te stesso è pensare a te stesso e prenderti cura della tua autostima.


Cambiare i capelli è una vecchia tattica e forse la più diffusa, ma ha un effetto sorprendente. Vale la pena un nuovo taglio, un cambio di colore e perché non un raddrizzamento.

Rinnovare il guardaroba, iscriversi in palestra, prendersi cura del proprio corpo, investire nel lavoro o anche durante il viaggio che si sta pianificando da anni sono anche buoni modi per superare un brivido sentimentale. Affronta l'unicità e sorridi in giro, stai vicino agli amici, cerca di incontrare persone diverse.

Forse ne esci incolume, potrebbe farti molto male. La rottura di una relazione dovrebbe essere vista come il punto di partenza per nuove esperienze. E in un certo senso, la sofferenza è persino salutare perché provoca maturità. Ma reagire e investire in te stesso è ancora più sano e sicuramente il modo migliore per superarlo.

Test a 8bit: Cartoni anni 80 e 90 (Settembre 2020)


  • relazioni
  • 1,230