Come usare la temperatura dell'acqua per la tua bellezza

Non possiamo pensare alla bellezza senza pensare all'acqua. Dopotutto, è presente dalla quantità di fluido che ingeriamo quotidianamente, anche nella composizione dei cosmetici. Quasi ogni rituale di bellezza e igiene che eseguiamo quotidianamente è possibile solo con l'acqua. Ma ti sei mai fermato a pensare che non tutte le temperature siano favorevoli alla nostra bellezza?

Innanzitutto, devi conoscere il tuo tipo di pelle e dare la preferenza ai prodotti giusti per te.


Acqua ghiacciata

In inverno è difficile pensare a qualsiasi beneficio dell'acqua ghiacciata per la nostra pelle, giusto? Tuttavia, ci sono alcuni trucchi di bellezza, che sono possibili solo se l'acqua è molto fredda.

Sapevi che immergere la mano in un contenitore di acqua fredda accelera il processo di asciugatura dello smalto, in particolare i colori scuri? Sì, l'acqua a una temperatura molto bassa aiuta a fissare i colori dello smalto.

Acqua fredda

La salute e la bellezza della pelle del viso dipendono da questa temperatura dell'acqua. Acqua fredda e sapone neutro sono la coppia migliore per rimuovere quotidianamente le impurità dal viso.


Oltre a chiudere i pori, prevenendo l'untuosità e la comparsa di acne, l'acqua fredda provoca anche la costrizione dei vasi sanguigni riducendo il rossore presente in alcune aree del viso.

Acqua leggermente calda

Questa temperatura è ideale per il risciacquo dei capelli. Le cuticole capillari funzionano come i nostri pori facciali, cioè hanno bisogno di una temperatura più bassa per essere chiuse. E sai qual è il risultato? Capelli più luminosi e meno crespo. L'oleosità dei fili dipende anche molto dalla temperatura dell'acqua. Più è caldo, più è probabile che si verifichino dermatiti da capelli grassi e capelli grassi.

Morna

L'acqua calda è l'ideale per il bagno in quanto previene la secchezza della pelle. Questa temperatura è adatta anche per ammorbidire i pori del viso e le cuticole delle unghie.

Acqua calda

È la temperatura più deliziosa per i lunghi bagni invernali, non è vero? Tuttavia, è quello che più danneggia la nostra pelle. L'acqua calda può eliminare il nostro strato protettivo naturale della pelle, lasciando una pelle arrossata e secca su alcune aree specifiche del corpo. C'è un'eccezione in cui la temperatura dell'acqua più alta favorisce la nostra bellezza. Per coloro che hanno l'abitudine di usare la lama per radersi, il calore aiuta ad ammorbidire i pori lasciando il taglio più vicino ai capelli.

In alcune stagioni è più complicato specificare quale temperatura dell'acqua usare. Tuttavia, tieni presente una regola importante: la pelle del viso è più sensibile della pelle del corpo, quindi dai la preferenza a temperature più basse nella zona del viso.

23 TRUCCHETTI PER I CAPELLI CHE OGNI DONNA DOVREBBE CONOSCERE (Dicembre 2022)


  • pelle
  • 1,230