Caffè verde: cos'è, vantaggi, cure e controindicazioni

Home> iStock

Il caffè verde ha acquisito sempre più fama grazie alle sue proprietà antiossidanti e alla capacità di aiutare nel processo di perdita di peso. È un prodotto più naturale rispetto al caffè tradizionale e contiene molta più caffeina.

Ana Paula Gava (CRN 12100861), nutrizionista dell'Università Federale dell'Espírito Santo (UFES), con un Master in Scienze e tecnologie alimentari con enfasi su Applied Nutrition di UFES, Coach del Brazilian Coaching Institute e Nutrition Coaching, commenta che il caffè Green offre benefici per la salute e può davvero essere un alleato nel processo di perdita di peso. Scopri come funziona questo cibo e quali sono le sue principali indicazioni e controindicazioni.


Cos'è il caffè verde?

Il caffè verde viene prodotto attraverso chicchi di caffè verde che non subiscono il processo di tostatura. Pertanto, contiene da 3 a 5 volte più antiossidanti rispetto alla versione tradizionale del caffè, essendo "più puro". e abbastanza benefico per la salute. Contiene soprattutto acido clorogenico (fitochimico) e due volte più caffeina rispetto al caffè torrefatto tradizionale.

Vantaggi del caffè verde

I benefici attribuiti al caffè verde sono dovuti alle sue sostanze, acido clorogenico e caffeina. Pertanto, possono essere evidenziati come i suoi principali vantaggi:

  • Prevenzione dell'ipertensione: Ana Paula spiega che i chicchi di caffè verde hanno un'alta concentrazione di acidi fenolici, in particolare polifenoli, come l'acido clorogenico, che ha effetti ipotensivi. "Ha anche elementi come calcio, potassio e magnesio, che contribuiscono alla prevenzione e alla stabilizzazione dell'ipertensione, anche con caffeina nel caffè verde", afferma.
  • la perdita di peso: Il nutrizionista commenta che gli studi indicano che il caffè verde aiuta nella perdita di peso, mobilitando e bruciando i grassi, oltre a ridurre la conservazione del grasso nelle cellule.

  • Alleato per l'attività fisica: Poiché contiene buone dosi di caffeina, il caffè verde può essere un buon alleato per coloro che praticano attività fisica, con un eccellente effetto termogenico.
  • Stabilizzazione della glicemia: Ana Paula aggiunge che recenti ricerche mostrano anche che il caffè verde aiuta a stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue, mostrando una riduzione del 32% dei livelli di zucchero nel sangue dopo un pasto usando 400 mg di estratto di caffè verde consumato ogni giorno.
  • Prevenzione delle malattie: Il nutrizionista sottolinea che gli acidi clorogenici presenti nel caffè verde manifestano proprietà antinfiammatorie, antitumorali, antimutageniche e antiossidanti. Pertanto, il prodotto può agire per prevenire vari tipi di malattie.

È bene sapere, tuttavia, che il caffè verde non deve essere consumato eccessivamente e che se usato isolatamente e sporadicamente, è improbabile che abbia effetti significativi.


Il caffè verde perde peso?

Il caffè verde è davvero efficace nella perdita di peso? Ana Paula risponde che aiuta nel processo di perdita di peso. Gli effetti del caffè verde sulla perdita di peso sono attribuiti all'acido clorogenico, presente in grandi quantità nel chicco, soprattutto prima della torrefazione. Gli studi condotti sui ratti hanno mostrato che l'estratto di caffè verde ha un potenziale inibitore dell'assorbimento dei grassi nel fegato ed è un efficace soppressore del metabolismo dei grassi anche nel fegato, dimostrando che ciò contribuisce alla perdita di peso, dice.

Inoltre, un altro studio ha scoperto, solo nell'uomo, che l'estratto di caffè verde è in grado di potenziare la mobilizzazione dei depositi di grasso corporeo e prevenire la deposizione di esso in un nuovo tessuto adiposo e quindi potenziare il grasso. effetto di una dieta ipocalorica moderata su soggetti in sovrappeso ?, aggiunge il nutrizionista.

Fisiologicamente, spiega Ana Paula, il processo procede come segue: questi acidi inibiscono l'enzima glucosio 6-fosfatasi, prevenendo la scomposizione del glicogeno epatico e quindi inibendo il rilascio di glucosio da parte del fegato. Pertanto, il caffè verde abbassa lo zucchero nel sangue e regola i livelli di insulina nel plasma. Pertanto, vi è la mobilizzazione delle riserve di grasso corporeo e la loro ossidazione come fonte di energia, consentendo la riduzione della massa grassa. Cioè, aiuta direttamente a mobilizzare e bruciare i grassi, oltre a ridurre l'accumulo di grasso nelle nostre cellule?


Vale la pena notare, tuttavia, che il caffè verde "non fa miracoli". Cioè, da solo non farà perdere peso a nessuno durante la notte.È importante essere inclusi in una dieta equilibrata ed essere associati a frequenti attività fisiche.

Come consumare il caffè verde

Ana Paula sottolinea che il modo migliore per consumare il caffè verde è in preparazioni o capsule istantanee, in quanto non ha un sapore molto piacevole.

L'assunzione giornaliera raccomandata per la perdita di peso può essere compresa tra 100 e 200 mg. E dobbiamo stare molto attenti a superare questi valori, perché gli studi indicano che può avere una potente azione diuretica ?, aggiunge il nutrizionista.

Effetti collaterali e controindicazioni

È interessante notare che il caffè verde esagerato, sottolinea Ana Paula, può causare tossicità, portando a gravi livelli di nervosismo e palpitazioni. "Pertanto, si raccomanda di non superare mai la dose di 9 g al giorno", afferma.

"E quando il caffè verde è associato ad altri stimolanti, possono insorgere alcuni effetti collaterali, tra cui insonnia, nervosismo e palpitazioni", aggiunge il nutrizionista.

Il caffè verde è controindicato per le persone che soffrono di ansia o nervosismo e / o che hanno problemi gastrointestinali come gastrite o ulcere. È anche controindicato per coloro che hanno la sindrome dell'intestino irritabile e per le donne in gravidanza. I bambini, specialmente quelli molto iperattivi, non dovrebbero anche consumare caffè verde ?, sottolinea Ana Paula.

Ora sai che il caffè verde è un prodotto con un grande potenziale per essere utile per la perdita di peso e la salute generale. Tuttavia, dovrebbe essere consumato con moderazione e, preferibilmente, dopo l'indicazione di un professionista della salute, come nutrizionista o medico. Goditi e chiarisci i tuoi dubbi sul caffè con olio di cocco.

Rubrica Erbe e Salute le proprietà della Zeolite (Settembre 2020)


  • cibo
  • 1,230