Come terminare una relazione nel miglior modo possibile e senza crisi

Home> iStock

Non esiste una formula su come terminare una relazione, dopotutto, porre fine agli appuntamenti, sia lunghi che brevi, non è un compito facile! E quando deve venire da te, può essere una sfida. Questo dovrebbe essere un momento che viene dopo aver considerato tutti i lati della storia e riflettere sugli eventi che ti hanno portato a scegliere la fine. Ma non aver paura della tua decisione! Questo è il momento di pensare a te stesso e dare priorità alle tue scelte.

Se stai attraversando questa situazione, un semplice consiglio è: sii fermo e non dubitare di te stesso. Per quanto ciò provochi sofferenza, nel tempo i percorsi andranno per il meglio in strade separate. Per semplificare la fine della relazione, è possibile cercare alcuni modi per attenuare la rottura.


5 consigli per terminare una relazione nel miglior modo possibile

La fine di una relazione è una situazione in cui nessuno vuole convivere, ma quando sentiamo che è finita, è importante sapere come porre fine alla relazione d'amore. A questo punto, oltre ad essere sicuri della decisione, è tempo di stare calmi e trovare il modo migliore per rompere, ferendo i sentimenti del tuo partner il meno possibile. Dai un'occhiata ad altri suggerimenti per rendere più semplice questo momento:

  1. Assicurati di scegliere: Prima di qualsiasi decisione, considera i pro e i contro della relazione per cercare certezza. Parla con la famiglia e gli amici, chiedi consiglio e prova a considerare tutte le alternative. Alla fine è importante non avere dubbi sulla fine della relazione.
  2. Non finire attraverso i social network: parla di persona con il tuo ragazzo o la tua ragazza. In nessun caso scegli di interrompere una relazione tramite WhatsApp, Facebook, Instagram o qualsiasi altro social network! Oltre a sembrare un disprezzo per la datazione, può darsi che la conversazione generi dubbi e non dia una decisione all'altra.
  3. Considera i bei tempi della relazione: Non importa quanto sei deluso dal tuo partner, cerca di ricordare i bei momenti della relazione di separazione in modo che le tue parole non siano troppo dure. Ricorda che per quanto la fine possa essere stata causata da situazioni difficili, in altre occasioni sei stato molto felice.
  4. Sii onesto e breve: Non andare in giro e tanto meno trovare delle scuse per finire. Pronuncia la verità e spiega i tuoi sentimenti agli altri, anche se potrebbe non essere facile ammettere certe cose.
  5. Preserva la tua privacy: scegli un posto discreto e riservato per questo momento. Non decidere di finire in luoghi pubblici come un ristorante, per esempio. Questo può diventare imbarazzante per la coppia e rendere la situazione ancora più delicata. La casa di uno o di un parco vuoto sono buoni posti, in grado di portare la tranquillità alla fine della relazione.

Seguendo questi suggerimenti, la fine della tua relazione sarà sicuramente più leggera! Assicurati di mettere sempre al primo posto i tuoi sentimenti ed evitare combattimenti e scene. cose inutili di cui potresti pentirti in futuro, i termini amichevoli sono migliori per entrambi i lati della storia.

Come terminare una relazione in situazioni specifiche

Se la rottura della tua relazione è dovuta a una situazione specifica, potrebbe diventare rilevante considerare alcuni dettagli alla fine, come ad esempio come dirai a questa persona o quanto è meglio comunicare la tua decisione. Guarda alcuni esempi:


Leggi anche: Relazione abusiva: come identificarlo in modo sicuro e liberarsene

La distanza

In questo caso, è difficile sfuggire ai social network, ma ciò non significa che non ci siano alternative migliori al loro interno. Le chat tramite videochiamata, ad esempio, sono molto più intime e personali rispetto alla messaggistica. Se hai la possibilità di andare dalla persona per questo è ancora meglio. Mostrare considerazione per chi ti sei divertito è essenziale per conservare bei ricordi di appuntamenti.

Mi piace la persona

A volte ti rendi conto che non puoi più salvare la relazione, anche se ti piace davvero la persona, e questo rende più difficile, dopo tutto, ammetterlo a te stesso è una sfida. Il consiglio in questo momento è iniziare a segnare se negli ultimi mesi hai avuto più gioie o combattimenti, se il desiderio di vedere è lo stesso di quando tutto è iniziato e se c'è ancora quel freddo nella pancia quando ti trova. Ricorda, è meglio rompere mentre c'è ancora un po 'di amicizia rispetto a quando i combattimenti dominano tutto.


Per cambiare città

La maggior parte delle persone non è pronta a vivere un appuntamento a distanza, quindi preferisce terminare tutto ottenendo un lavoro o un'opportunità di studio in un'altra città e questo è il loro diritto! Nessuno dovrebbe essere costretto a vivere le sfide di una relazione separata se non è preparato per questo. È qui che entra in gioco l'onestà! Metti in chiaro che il problema non è con il tuo partner, ma con il fatto che vuoi dare la priorità alla tua vita professionale.

Per non essere in grado di trattare con la sua famiglia / e

Quando esci, puoi anche vivere con una nuova famiglia, che può anche diventare la tua famiglia se tutto finisce nel matrimonio.Ed è qui che il? Punto x? "E se non potessi andare d'accordo con quelle persone?" Bene, terminare una relazione per questo motivo può essere considerato un po 'estremo, ma succede! Se guardi al futuro e non riesci a mettere l'amore al di sopra dei problemi con la famiglia del tuo coniuge, allora forse è il momento di porre fine alla relazione.

Niente più attrazione fisica

Perché una relazione amorosa funzioni, l'attrazione fisica ha un grande peso. Nessun appuntamento va avanti se non ti piace stare insieme, dare molti baci e avventurarti tra quattro mura. È quasi impossibile nasconderlo dall'altro. Si renderà conto che le cose non sono più le stesse di prima e si preoccuperà di ciò. Quindi, se questo è il motivo della rottura della tua relazione, la parola chiave è "delicatezza". Sii onesto, ma stai molto attento alle parole che userai, perché quando si tratta di intimità, è molto facile distruggere i sentimenti dell'altro, anche se non è tua intenzione.

Leggi anche: Relazione aperta: cos'è e come sapere se funziona per te

Infine, non incolpare te stesso! Non sei la prima persona a porre fine a una relazione e sicuramente non sarai l'ultimo. Far soffrire qualcuno fa parte della vita, potrebbe non essere così felice, ma è necessario andare avanti.

Relazioni pericolose - I 50 segnali di una relazione tossica - Parte 1 - Introduzione (Settembre 2020)


  • Incontri, relazioni
  • 1,230